venerdì 30 settembre 2011

Il Mio mitico detersivo fatto in casa

Sembra marmellata, ma è DETERSIVO PER PIATTI. Efficace e con un profumo buonissimo!! Vi serve:
  • 3 limoni
  • 400 ml di acqua
  • 200 g di sale
  • 100ml di aceto bianco

  1. Tagliate i limoni a pezzetti lasciandoci la buccia, eliminate solo i semi.
  2. mettete i limoni nel frullatore con il sale e un po' d'acqua.
  3. frullate bene fino a quando non otterrete una poltiglia.
  4. nel frattempo scaldate ( senza far bollire ) l'acqua rimanente e l'aceto, versateci la poltiglia e mescolate un po' fino a che non si riscalda, ma fate atenzione che non si attacchi.
  5. quando è pronta versatela in vasetti di vetro ( io ho riutilizzato vasetti del sugo, della marmellata) è importante che siano di vetro perchè quando chiuderete i vasetti con il tappo metallico si sigilleranno bene per il calore.
  6. Conservare in frigorifero. Il prodotto dura a lungo leggevo anche qualche mese, ma con questa dose vi vengono circa 4 vasetti di marmellata, e io utilizzo almeno 3 cucchiai per lavaggio di piatti.
Modo d'uso:

io riempio il lavello con i piatti e l'acqua calda e ci sciolgo un cucchiao di prodotto, dopo di che lo SPALMO ( letteralmente) sulla spugna e lavo i piatti come se fosse un normale detersivo.

Non fa le bolle ( per fortuna!!!) quindi bisogna abituarcisi, lo uso da una settimana ormai ed i risultati sono decisamente soddisfacenti, Se i piatti sono particolarmente unti  pero' sgrassa un po' poco,  ( esempio la teglia del pollo arrosto QUESTO LIVELLO DI UNTO, non la teglia dell'insalata) basta aggiungereci un po' di sapone oppore lasciare i piatti in ammollo con il Bicarbonato di sodio.

Spero che vi piaccia questo sapone,  la ricetta l'ho trovata in internet, ci sono mille pareri positivi, ma è tutto in inglese, dato che anche noi italiani vogliamo bene al nostro pianeta, condividiamo queste notizie!

Ciao

Irene

P.S. prego notate il centro tavola... ottenuto dalle utilissime circolari dell'ufficio dell'anno scorso!











Nessun commento:

Posta un commento