lunedì 5 dicembre 2011

sapone fatto a mano!

OGGI SONO FELICISSIMA!

ho appena portato a casa i frutti del mio lavoro, ovvero IL MIO PRIMO VERO E PROPRIO SAPONE!
Ho seguito un corso  qui a Kuala ed ecco il mio risultato!



WOOOOWWWW
Il sapone bianco è un sapone senza profumo adatto per lavare i vestiti, i piatti ma delicato sulle mani quindi si può usare anche per lavarsi le mani. La cosa miracolosa è che l'ingrediente base è l'olio esausto di cottura.  che meraviglia per una donna ecofriendly come me!!

Il sapone bianco e rosso invece è un bagno schiuma, è fatto con oli di qualità migliore, OLIO ESSENZIALE DI ARANCIA (ummmm). il colore rosso è dato da una polvere di riso rosso, che fa bene alla circolazione. 

Ora devo aspettare 30 giorni che il Ph scenda e non vedo l'ora!!!

Il sapone fatto in casa ha dei vantaggi notevoli:
  • Sai esattamente cosa contiene
  • Non ha un contenitore inutile in plastica
  • Una volta usato, è biodegradabile nelle successive 48 ore. ( volete mettere?????)
Il processo di saponificazione è relativamente semplice, richiede solo un po' di attenzione in quanto si usa la soda caustica e un po' di calcoli.

La prossima volta che faccio il sapone fotografo il processo e vi spiego come fare!

a presto!

Irene





Nessun commento:

Posta un commento